lunedì 26 novembre 2007

Milano è brutta

Sono ormai tre mesi che cerco di convicere la gente che mi circonda che Milano non è così brutta come può apparire o come ci si può aspettare, che basta trovarsi i proprio spazi e si vive bene anche a Milano se ci si riesce ad isolarsi dai ritmi frenetici della città e viverla con calma...ma non è vero, sono io che per superare lo shock iniziale e per cercare di vivere bene in questi tre anni ho cercato di convincermi che sia così ma poi mi ritrovo anch'io ad aver voglia di scappare e a non volerci tornare quando sono lontana, basta anche solo fuggire una notte in un altro luogo per rendersi conto di quanto Milano sia veramente brutta e non a misura d'uomo. E' la città ideale per passare, passare per partire in aereo, passare per un colloquio di lavoro o un test, passare anche ogni giorno per lavoro o per studio ma sapendo che poi il posto dove vivi è altrove.

venerdì 23 novembre 2007

Anna sogna

Basta veramente poco per farmi felice, un po' di attenzioni, un abbraccio, un complimento, una parola carina e già sono contenta.
Passare il tempo con te mi fa felice ed è sempre troppo poco.
Però continuo a sognare troppo, la realtà è un'altra.
Svegliati Annina.